Zona Industriale Udinese

Posta tra Udine sud, e i comuni di Pozzuolo del Friuli e Pavia di Udine, la Zona industriale di Udine (Ziu) rappresenta il cuore pulsante del Cosef. Un’area pari a quasi 5,2 milioni di metri quadrati, dove sono 120 le imprese insediate finora con 3.400 occupati, che si contraddistingue per il fatto di aver continuato un’inarrestabile crescita anche nei difficili anni della crisi economica globale.

A contribuire a rendere la Ziu un’area sempre e comunque appetibile per le aziende il fatto di avere un’organizzazione solida e un impianto di infrastrutture idoneo a facilitare nuovi insediamenti e a permettere a quelli presenti di abbattere al massimo i costi di gestione. Ora, dopo la fusione dei consorzi industriali in un unico organismo, il Cosef, sarà garantito un ulteriore alleggerimento dei processi per l’insediamento e lo sviluppo delle aziende. Anche la Ziu si distingue per l’eccellente livello di collegamenti viari permettendo alle aziende insediate da un lato di spostare le proprie merci in modo agevole e, dall’altro, di essere facilmente raggiungibili da ogni latitudine.

Oltre a un raccordo ferroviario, nella Ziu è disponibile una viabilità di supporto strutturale, secondaria di servizio con due accessi alla strada regionale 352 “di Grado” a est e uno dalla strada provinciale 94 “di Bicinicco” a ovest. Facili anche i collegamenti pubblici grazie a un servizio bus per il percorso tra la Stazione ferroviaria di Udine e la Ziu e viceversa che effettua il servizio 2 volte al giorno. Per le persone, la Ziu è facilmente raggiungibile anche grazie alle piste ciclabili realizzate dalle rispettive amministrazioni comunali sui territori di Udine, Pozzuolo e Pavia. La viabilità è solo uno degli asset strategici sui quali ha puntato la Ziu fino ad oggi: in continua evoluzione al fine di garantire servizi moderni e compatibili con le esigenze di crescita di ogni realtà insediata anche reti e impianti tecnologici.

Le reti tecnologiche sono dunque più che garantite: c’è un sistema fognario consortile di tipo separato con una rete per le acque reflue e una per quelle meteoriche, ci sono reti di illuminazione pubblica elettrica, telefonica, idrica industriale-civile e antincendio nonché di videosorveglianza. A disposizione delle aziende insediate ci sono una stazione di pompaggio dell'acquedotto con pozzi indipendenti, un impianto di depurazione consortile, bacini di laminazione delle acque meteoriche, e una sottostazione Enel. Ben 3 gli impianti di distribuzione carburanti. Non mancano ovviamente le connessioni per le telecomunicazioni con Adsl/Vdsl su rete in rame, rete in fibra ottica consortile (collegamento diretto su dorsale Interoute SpA e a datacenter esterno), rete in fibra ottica regionale Insiel (in fase di completamento), rete wireless, copertura cellulare. Esistono e saranno implementati i parcheggi come pure le zone carico e scarico merci e relative aree sosta attrezzate. Presenti altresì anche i servizi per la ristorazione.

RETI di COMUNICAZIONE ELETTRONICA nella ZIU:

rete telefonica (rete in rame)
copertura: intera zona industriale
centrali: n. 2

ADSL su rete tlc in rame (*)
zone nord: ADSL fino a 20 Mbps in downstream
zona sud: ADSL fino a 7 Mbps in downstream
(*) Dati indicativi. Le specifiche prestazioni della rete, la copertura e la tipologia dei servizi attivabili nelle varie aree della ZIU devono essere richieste direttamente agli Operatori TLC.

Copertura cellulare
HDSPA - UMTS - GSM (GPRS / EDGE) - DVB-H - 4G
stazioni radio base entro la ZIU: n. 3.

La copertura può variare leggermente tra le varie aree del comprensorio industriale. I dati di dettaglio sulla copertura e sulle prestazioni della rete/i possono essere richiesti direttamente agli Operatori.

Fibra ottica “ZIUnet” rete consortile
accesso (PoP): diretto dalla dorsale internazionale Interoute SpA
tipo di rete: interamente in fibra ottica (FTTB)
capacità: fino a 1Gbps di banda (attuale, elevabile fino a 4Gbps)
connettività: formati simmetrici (downstream = upstream)

per maggiori info: vedi pdf allegato

Progetto ERMES / Insiel (rete regionale a banda larga)
in progress (in fase di affidamento da parte della Regione FVG)
tipo rete: interamente in fibra ottica
copertura: intera ZIU

Altre reti in Fibra ottica
Le informazioni sulla disponibilità di servizi e sulla copertura della rete in f.o. di altri operatori devono essere richieste direttamente a questi ultimi. Copertura attuale: via Buttrio / Via Manzano.

hot spot (in previsione)

Clic qui per mappa/stradario ziu in pdf